Menu principale:

ARSMEDIACA SRL Centro polidiagnostico


Vai ai contenuti

news8

Nel nostro Centro operano diabetologi, dietisti, infermieri professionali, biologi, psicologi, cardiologi, neurologi, oculisti chirurghi generali, chirurghi vascolari e tecnici ortopedici, , che costituiscono il "team diabetologico" della nostra struttura
Il termine diabete mellito descrive un disordine metabolico ad eziologia multipla, caratterizzato da iperglicemia cronica con alterazioni del metabolismo di carboidrati, grassi e proteine, risultanti da difetti della secrezione insulinica, della azione insulinica o di entrambe. Il diabete mellito si può presentare con sintomi specifici come polidipsia, poliuria, annebbiamento della visione e perdita di peso ma spesso i sintomi non sono marcati o possono essere assenti e di conseguenza, l'iperglicemia può causare modificazioni patologiche e funzionali, che possono essere presenti molto tempo prima che venga fatta la diagnosi. Le conseguenze del diabete mellito comprendono i danni a lungo termine, la disfunzione e l'insufficienza di vari organi. Gli effetti a lungo termine del diabete consistono nello sviluppo progressivo di complicanze specifiche, rappresentante da retinopatia , nefropatia che può condurre all'insufficienza renale , neuropatia con il rischio di ulcerazioni ai piedi , amputazioni, segni di disfunzione autonomia, inclusa la disfunzione sessuale, nei casi più gravi possono svilupparsi la chetoacidosi ed uno stato iperosmolare non chetosico che conducono all'obnubilamento del sensorio ed al coma .Le persone affette da diabete hanno un rischio aumentato di malattia vascolare, cerebrale e periferica. Il diabete mellito, a prescindere dalla causa sottostante, è suddiviso in Insulino Dipendente ( ossia necessitano di insulina) e Non richiedente insulinica, cioè coloro che possono essere controllati in modo soddisfacente con metodi non farmacologici o con farmaci diversi dall'insulina


Contatore visite

Torna ai contenuti | Torna al menu